0421.73346

Carie dentale

slide3

I batteri presenti nella placca trasformano gli zuccheri in acidi, i quali possono intaccare prima lo smalto e poi la dentina, dando luogo alla formazione di una cavità, detta carie, che, se non curata in tempo, può ingrandirsi distruggendo progressivamente il dente.
Per curare un dente cariato, il dentista rimuoverà la parte di dente danneggiata dalla carie, fino a trovare il tessuto sano.
La cavità che si crea con la cura viene poi disinfettata e il dente restaurato tramite otturazione, intarsi, corona, faccetta etc.
Nel caso in cui il dente sia cariato molto in profondità, può essere necessaria una cura canalare prima del restauro.
E' bene ricordare che la carie dentale è un processo irreversibile; per questo motivo, una volta individuata una carie, è preferibile curarla subito, anche in assenza di dolore.
Nella prevenzione l'igiene orale gioca un'importanza fondamentale, rimuovendo placca e residui di cibo che portano alla sua formazione.

PREVENZIONE
E' importante spazzolare i denti dopo ogni pasto, con maggiore attenzione la sera prima di andare a dormire.
Spazzolini consumati possono danneggiare le gengive, per questo motivo si consiglia di cambiare spazzolino ogni 2/3 mesi.
Per la pulizia tra dente e dente è necessario utilizzare il filo interdentale: molto spesso la carie inizia tra dente e dente.

ALIMENTAZIONE
Gli zuccheri, soprattutto se semplici, contenuti in caramelle, frutta o bevande zuccherate, sono i principali responsabili della carie dentale.
Si raccomanda per questo una pulizia frequente, dato che i batteri responsabili della carie trasformano gli zuccheri in acidi in circa 20 minuti.

ETA'
La carie dentale si sviluppa più rapidamente e più frequentemente nei denti dei bambini e dei ragazzi, tuttavia è comune anche tra gli adulti e gli anziani.

Il sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

UTILIZZO DEI COOKIES INFORMATICI
La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come dottravazzolo.it utilizza i cookie sul proprio sito internet.

Consenso all’utilizzo dei cookie
Navigando sul sito l’utente ACCONSENTE all’utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa.
In caso contrario il presente sito non fornirà all’utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza questo sito?
Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?
I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest’ultimo riconosca il terminale, migliorando così l’esperienza di utilizzo dell’utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)
Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies
I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell’utente.
Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo.
Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:
Guida ai cookies – Chrome
Guida ai cookies – Firefox
Guida ai cookies – Safari
Guida ai cookies – Internet Explorer

Grazie