0421.73346

Alitosi

alitosi

L'alitosi, comunemente detta anche alito cattivo, è frequente a tutte le età ed è caratterizzata da un odore sgradevole dell'aria emessa dal cavo orale.
Sebbene ce l'abbiamo sotto il naso, molte persona non sono consapevoli dell'odore del loro alito; per altre, l'alitosi può essere fonte di imbarazzo e disagio.
L'alitosi transitoria è legata ad alcuni momenti (risveglio) o abitudini errate (alimentazione, fumo).
L'alitosi persistente è dovuta nella maggioranza dei casi a problemi legati a denti o gengivie.
Se soffrite di alitosi consultate quindi il vostro dentista, potrà aiutarvi ad identificare la causa e svilupperà un piano di trattamento per eliminarla.

CAUSE DI ALITOSI
Se non si attua una corretta igiene orale, le particelle di cibo che si depositano tra i denti, sulle gengive e sulla lingua, possono provocare cattivo odore e favorire la crescita di microorganismi che producono i composti sulfurei volatili responsabili dell'alitosi.
Alitosi o gusto sgradevole persistenti possono essere alcuni dei segnali di malattia parodontale.
I residui di cibo e placca che si depositano dentro le cavità cariose, possono provocare alitosi
Controlli dentistici regolari permettono al vostro dentista di diagnosticare e trattare i problemi durante lo stadio iniziale.
La protesi mobile, se non pulita correttamente, può essere sede di particelle di cibo e batteri, causa di alitosi.
Oltre a cibi come aglio, cipolla e cavolfiore, il consumo elevato di cibi proteici contenenti aminoacidi solforati o di bevande alcoliche può provocare alitosi a causa di sostanze che entrano nel sangue, sono trasferite ai polmoni ed esalate attraverso il respiro.

Il sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

UTILIZZO DEI COOKIES INFORMATICI
La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come dottravazzolo.it utilizza i cookie sul proprio sito internet.

Consenso all’utilizzo dei cookie
Navigando sul sito l’utente ACCONSENTE all’utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa.
In caso contrario il presente sito non fornirà all’utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza questo sito?
Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?
I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest’ultimo riconosca il terminale, migliorando così l’esperienza di utilizzo dell’utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)
Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies
I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell’utente.
Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo.
Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:
Guida ai cookies – Chrome
Guida ai cookies – Firefox
Guida ai cookies – Safari
Guida ai cookies – Internet Explorer

Grazie